GIORELLO Cristina

 



Torino

(TO)
web: www.arteterapia.it

Registro professionale ArTeA iscrizione num. 150/2015




Arteterapeuta ArTeA




Scuola Triennale di Specializzazione in Arteterapia ArTeA sede di Milano


Esame di specializzazione anno 2013


Discussione tesi in data 28/03/2015 - titolo: "Punti di vista: la prospettiva in Arteterapia." (Cod. 3302)




Conduce gruppi di Arteterapia presso diverse Organizzazioni del Terzo settore.


Dal 2011 collabora con l’Associazione Aliseo Onlus, Associazione finalizzata all’emancipazione dall’alcolismo, conducendo gruppi di Arteterapia presso la Comunità terapeutica residenziale Cascina Nuova di Roletto (Torino).


Dal 2016 gestisce, con l’Associazione Orcogiocondo, il progetto Rip@rti! presso il Centro Socio Riabilitativo 3D dell’ASL di Torino, occupandosi della conduzione dei gruppi di Arteterapia per persone con problema di dipendenza patologica.


Dal 2016 collabora con la Cooperativa Sociale Esserci di Torino, occupandosi di percorsi di Arteterapia rivolti a persone con disabilità. Con la stessa Organizzazione, ha partecipato alla progettazione clinica di una Comunità alloggio per madri e figli vittime di violenza, occupandosi della gestione dei percorsi di Arteterapia.


Gestisce, in libera professione, Atelier Materia, spazio situato a Rivoli (TO) dove realizza percorsi di Arteterapia, individuali o di gruppo, rivolti a privati.


Ha  condotto  gruppi di Arteterapia con minori, adolescenti e persone anziane.




 Nel 2018 ho condotto gruppi di realizzazione  di manufatti in ceramica presso il Centro Diurno Io c’entro dell’Associazione Comunità Aperta di Venaria Reale (Torino), rivolto a persone con problema di dipendenze patologiche.


 Progetta e realizza percorsi esperienziali di lavorazione dell’argilla presso Enti e Associazioni; ha condotto laboratori espressivi con tecniche di illustrazione per bambini e genitori.




Già  laurea conseguita  presso il DAMS di Torino indirizzo storico-artistico.